SHOTOKAN YUDANSHAKAI Associazione Sportiva Dilettantistica
Dove siamo Contatti
Home | Chi Siamo | Maestri | Agonisti | Corsi | Karate-Do | Bacheca | Calendario | Links
 
 
MAESTRI
Carlo Fugazza

“Shiki soku ze ku, ku soku ze shiki” dalla forma viene il vuoto, dal vuoto viene la forma. Ku, vuoto non è necessario alcun pensiero, nessun calcolo, eppure, anche così, le sue azioni avranno una rapidità magnifica e una precisione mortale. La sua forma diventa senza forma.

Carlo Fugazza è nato a Milano nel 1951,
ed è il Direttore Tecnico dell’Associazione Sportiva Shotokan Yudanshakai di Milano.

Ha iniziato la pratica del karate nel 1968, conseguendo la cintura nera in un solo anno di pratica. Nel 1971 ha acquisito la qualifica di Istruttore e nel 1975 quella di Maestro. Nel 1986 è diventato 6° dan, nel 1996 ha ottenuto il 7° dan e nel gennaio 2012 la Federazione Italiana Karate Tradizionale e Discipline Affini (FIKTA) gli ha conferito il grado di 8° Dan.

Il M° Fugazza è senza dubbio considerato il più valido insegnante italiano di kata.
Allievo diretto del M° Shirai, ha saputo trasmettere ai suoi allievi non solo la propria esperienza, raggiunta dopo anni di allenamento e di meritate soddisfazioni, ma anche la semplicità, la correttezza, lo stile, che lo hanno sempre contraddistinto.

E' impressionante la serie di medaglie ottenute durante la sua attività agonistica. Tra i risultati più significativi vi sono due argenti sia nel kata che nel kumite (combattimento) a squadre ai campionati mondiali di Tokyo nel 1973 e un secondo posto nelle competizioni di kata individuale e a squadre ai campionati mondiali di Los Angeles nel 1975.

Atleta poliedrico, si è comunque dedicato con maggior interesse alla cura del kata fino a diventare allenatore della nazionale FITAK.

Il suo ultimo, e forse più bel successo, è stato nel 1990 in Messico dove ha portato la squadra italiana maschile di kata a vincere per la prima volta il campionato mondiale WUKO davanti ai fortissimi giapponesi.

Fu un risultato eclatante, diremmo storico, in quanto per la prima volta i nipponici hanno dovuto cedere a un’altra nazione il prestigioso titolo di kata a squadre.

E’ stato Allenatore della squadra nazionale FIKTA di kata dal 1985 al 1996.
Tra le numerose cariche e qualifiche federali, il M° Fugazza è Arbitro nazionale, docente del corso federale per Istruttori e Maestri e componente della Commissione Tecnica Nazionale.

 
Alessandro Cardinale

"HANA WA SAKURA GI, HITO WA BUSHI. Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero."

Espandi Testo

 
Fabio Fugazza

Cos’è la non-spada? Al di fuori della mente non vi è la spada. Quando si affronta un avversario non si deve dipendere dalla spada. Bisogna usare la mente per colpire la mente dell’avversario. Questa è la non-spada.

Espandi Testo

 
Lidia Manzo

“ Non si deve pensare Al prima e al dopo, All’avanti, all’indietro, Ma solo alla libertà Del punto di mezzo.” Taisen Deshimaru

Espandi Testo